Al via le domande per l’accesso al “Fondo di supporto alle famiglie”

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su email

Condividi questa pagina via:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Al via le domande per l’accesso al “Fondo di supporto alle famiglie”, suddiviso su due linee di intervento:

la prima (con una dotazione finanziaria di 25 mila euro) a favore delle famiglie con un ISEE non superiore a 20 mila euro per rimborsare le spese sostenute per utenze domestiche (energia e idriche) e tassa sui rifiuti (Tari), per le quali non abbiano ricevuto ulteriori supporti, nella misura del 30% dei costi annuali complessivi e fino ad esaurimento del fondo disponibile;

la seconda (con a disposizione la somma di 15 mila euro) a favore di persone con un ISEE non superiore a 20 mila in particolare quelle prive o carenti di rete familiare e di specifici benefici socio

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente on line, tramite la sezione “Istanze Online” presente nel sito istituzionale del Comune di Sant’Antioco (link diretto: https://servizionline.comune.santantioco.su.it/sportelloweb/procedimenti/procedimento/37?rev=0)  entro il 31/12/2022 (si precisa che non verranno prese in considerazione domande trasmesse via mail o in altra forma se non quella prevista).

All’istanza dovrà essere allegata una serie di documenti indicati nell’avviso pubblico.  

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio ai numeri di telefono 0781/1866865 e 0781/8030303 dalle 10:00 alle 11:00 dal lunedì al venerdì – oppure tramite e-mail all’indirizzo alessandro.scanu@comune.santantioco.su.it

Articoli recenti

Skip to content