SU PORTIXEDDU ACCUAU

NOTE GEOLOGICHE

Su Portixeddu Accuau è una caletta molto amena, posta al riparo dei venti dominanti. E’ caratterizzata da un arenile essenzialmente ciottoloso frutto della disgregazione delle rocce calcaree mesozoiche del Cretacico inferiore (Urgoniano Auct.) di circa 130 milioni di anni fa, che rappresentano il basamento geologico dell’isola, sia per fenomeni di erosione naturale della scogliera retrostante, sia per l’azione erosiva diretta del moto ondoso. Oltre ai ciottoli, che costituiscono anche buona parte del fondo del mare, sono oltremodo presenti anche numerosi scogli e sassi sempre di rocce calcaree bianche.

Testi: Dott. Geol. Roberto Rizzo Ph. D. – Area Tecnica Ambientale Consorzio del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna.

Foto:Giacomo Pili

GEOLOGICAL NOTES

Su Portixeddu Accuau is a little and pleasant bay, sheltered from the main winds. It is essentially characterized by a pebbly beach, which is the result of the disintegration of the Mesozoic calcareous rocks of the Early Cretaceous (Urgonian Auct.) of about 130 million years ago, which represent the geological base of the island. It is due both for phenomena of natural erosion of the cliff behind and for the direct erosion action of the wave motion. In addition to the pebbles, which constitute also a large part of the seabed, there are many cliffs always of white calcareous rocks.

Text: Dr. Geol. Roberto Rizzo Ph.D.Area. Tecnica Ambientale Consorzio del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna

Photo:Giacomo Pili

Lo sapevi che:

Il nome Portixeddu Accuau deriva dal fatto che questa caletta non sia semplice da trovare, infatti “Accuau” in lingua Sarda significa “Nascosto”. Tale località è stata anche soprannominata dagli abitanti di Sant’Antioco “Le Vasche”  per la presenza di due vasche che venivano utilizzate in epoca romana per la raccolta dell’acqua termale che sorgeva dal fondale marino.



The name Portixeddu Accuau comes from the fact that this little bay is not easy to find. In fact, “accuau” means “hidden” in Sardinian language.

The inhabitants of Sant’Antioco also called this place “Le Vasche” (The tubs) due to the presence of two tubs for lime processing.

Skip to content